LASTRE ONDUCLAIR PC

Lastre ondulate traslucide a base di policarbonato

Per maggiori informazioni tecniche vai al sito Onduline Italia per i professionisti. CLICCA QUI

Le lastre ONDUCLAIR PC sono costituite da una resina a base di policarbonato (resina termoplastica).

Tutte le lastre vengono protette sulla parte superiore contro i raggi U.V.

ONDUCLAIR PC è un prodotto che garantisce un’ottima illuminazione naturale, appositamente progettato per la realizzazione di coperture e rivestimenti, abbinando alla trasmissione luminosa una buona resistenza agli urti e prestazioni ottimali di resistenza al fuoco.

Qualunque siano le vostre esigenze progettuali o tecniche, ONDUCLAIR PC è in grado di offrire la migliore copertura o il tamponamento verticale più idoneo.

Vantaggi

  • Risparmio di tempo: trasporto ottimizzato, veloce installazione grazie al peso leggero e lunghezza fino a 12 m
  • Installazione più facile: lastre infrangibili, utilizzo di attrezzi standard per la posa
  • Facilmente adattabile a qualsiasi configurazione: ampia gamma profili ondulati e grecati, finiture e spessori
  • Più benessere: una trasmissione della luce eccezionale e protezione UV
  • Trasmissione ideale della luce per un maggiore risparmio energetico
  • Più protezione: resistenza agli impatti e grandine, ottima restistenza al fuoco
  • Sostenibile: riciclabile al 100%
ESTETICA
TRASPARENTE
RESISTENTE AL FUOCO
RESISTENTE AI RAGGI UV
DUREVOLE

Caratteristiche tecniche

 

 

CARATTERISTICHE

PC (Poliestere)

Profilo

PO
76/18

GO
177/51
Altezza200 cm
Lunghezza112 cm110 cm

Colori

Crystal

Spessore0,8 mm

Trasmissione luminosa

90 %
Temperatura d’impiego-40° a +110°
Classificazione al fuocoEuroclasse B-s1, d0

Normativa

Conforme alla EN 1013

Gamma e accessori

 

GAMMA ONDUCLAIR PC

 

PROFILO P.O. 112

 

 

 

PROFILO SP SERRE

 

 

 

PROFILO GRECA 75 18

 

 

 

PROFILO GO 110

 

 

 

PROFILO DELTA 5

 

 

 

 

 

 

 

 

Applicazioni

Coperture

Pergole

Rivestimento di pareti

Serre

Carports

Lucernari

Pensiline

Verande
... e molte altre

Fasi di posa

 

  • Pendenza minima della copertura: 15%.
  • La distanza massima fra gli appoggi è di 110 cm.
  • Il fissaggio viene effettuato mediante viti, di modello e lunghezza adeguate al tipo di supporto, con interposta idonea guarnizione con rondella che ne garantirà la tenuta meccanica e alle infiltrazioni. In prossimità di ogni fissaggio, sotto le onde, è possibile inserire dei distanziatori in plastica.
  • Iniziare la posa delle lastre con una sporgenza lungo la linea di gronda di max 7 cm.
  • La sequenza di posa deve avvenire nella direzione opposta ai venti dominanti.
  • E’ consigliato forare le lastre prima di eseguirne il fissaggio. Per assecondare il fenomeno della naturale dilatazione termica delle lastre, eseguire un foro di diametro doppio rispetto a quello delle viti.
  • La sovrapposizione trasversale fra due lastre è di 20 cm.
  • La sovrapposizione longitudinale si esegue sovrapponendo fra loro 2 onde.
  • In prossimità della linea di gronda eseguire un fissaggio ogni onda. Per il resto della copertura, eseguire un fissaggio ogni due onde.
  • Calcolare indicativamente n° 8-10 fissaggi al m2.

 

PRECAUZIONI E MANUTENZIONE PER L’IMPIEGO DELLE LASTRE ONDUclair® PCMW

 

Queste raccomandazioni forniscono le linee guida essenziali per la selezione, la manipolazione e l’installazione delle lastre ONDUCLAIR® PLR / PC. Alcune azioni preliminari sono necessarie prima di procedere all’installazione del prodotto. Anche per la vostra sicurezza si prega di attenersi scrupolosamente alle indicazioni riportate in questo documento.

  

STOCCAGGIO

Conservare ONDUCLAIR® PC su di una superficie piana ed orizzontale. I rotoli di ONDUCLAIR® PLR devono invece essere conservati in posizione verticale, senza sovrapporre i pianali. Si raccomanda si stoccare ONDUCLAIR® PC/PLR in ambienti riparati e protetti da eventuali fonti di calore e dagli agenti atmosferici.

MISURE DI SICUREZZA

Per l’elevato rischio di caduta, non camminare MAI direttamente sulle lastre installate sul tetto. Per lo scopo interporre ad esempio una robusta asse di legno affinché possa sostenere adeguatamente il vostro peso.

  

FISSAGGIO

Dato che le lastre potranno subire delle dilatazioni termiche, espandendosi o riducendosi, è necessario forare preventivamente le lastre effettuando fori di diametro doppio rispetto a quello delle viti utilizzate.

CURA E MANUTENZIONE

Provvedere periodicamente alla pulizia della superficie utilizzando esclusivamente acqua, sapone ed un panno morbido.

  

TAGLIO

Le lastre o i rotoli ONDUCLAIR® possono essere tagliati con un seghetto manuale o meglio con utensili elettrici. Un banco  con sega circolare permette di ottenere maggiore precisione nei tagli lunghi. Per ottenere un risultato migliore è possibile tagliare contemporaneamente più lastre. Gli strumenti manuali quali taglierino, cesoie o seghetto sono consigliati per eseguire tagli di misura limitata e di finitura.

RESISTENZA UV

Tutte le lastre ONDUCLAIR® PC hanno una protezione dai raggi UV unilaterale, che deve essere posizionata sempre rivolta verso l’alto/esterno.

Il lato di protezione UV è contrassegnato con l’etichetta del prodotto.

  

 

RESISTENZA CHIMICA

Per conoscere preventivamente la reazione e la resistenza del prodotto a qualche particolare sostanza chimica, consultare il Servizio Tecnico Onduline.

 

 

Review (0)

Add a review

You must login to post a comment