EASYFIX

Lastre da copertura semplice da installare

Le nuove lastre ondulate ONDULINE® EASYFIX  rappresentano la soluzione ideale per tutti coloro che cercano un materiale da copertura estremamente semplice da installare ed esteticamente gradevole. 


Le nuove doppie linee di sormonto semplificano la posa in opera e garantiscono una maggiore tenuta dalle infiltrazioni.

Le lastre ONDULINE® EASYFIX sono leggere e facili da installare. Vengono utilizzate per la copertura di annessi da giardino, posti auto, casette in legno, gazebo ecc. 

IMPERMEABILE
LEGGERO
FACILE DA POSARE
ONDULINE® SEALSMART TM
ECO-SOSTENIBILE
LINEE DI SORMONTO

Caratteristiche tecniche

 

Lunghezza: 200 cm

Larghezza: 81 cm

Altezza onda: 38 mm

Peso per m²: 2,77 kg

Peso per lastra: 4,5 kg

Superficie utile: 1,34 m2

Accessori

 

Colmo Standard

Dimensioni: 100 x 50 cm

 

 

 

Viti universali

Lunghezza: 60 mm

 

 

Chiodi ONDULINE®

Lunghezza: 55 e 60 mm

 

Fasi di posa

FASE 1

 

FASE 2

 

 

 

Iniziare a posare le lastre a partire dalla linea di gronda con una sporgenza massima di 7 cm. L’installazione può essere realizzata sia su un supporto di legno continuo (consigliato) sia su supporto discontinuo (interasse fra gli appoggi: max 37 cm).

 

Proseguire la posa in direzione opposta al vento dominante.
Iniziare la seconda fila posando una lastra tagliata a metà (4). Allineare correttamente le doppie linee di sormonto.

 

              
    

FASE 3

 

FASE 4

 

 

 

Fissare ogni singola lastra con minimo 15 fissaggi. 
Il fissaggio va eseguito sempre nella parte alta delle onde, seguendo la corretta sequenza riportata in figura.

 

Gli elementi di colmo saranno sovrapposti di almeno 15 cm in direzione opposta a quella del vento dominante e fissati in corrispondenza di tutte le onde.

 
    

FASE 5

 

 

 

 

 

 

Le lastre da copertura ONDULINE® EASYFIX sono in grado di offrire una finitura attraente, colorata e duratura a molte realizzazioni del vostro giardino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Review (0)

Add a review

You must login to post a comment
Contenuto correlato